Come Gonfiare le Labbra Senza Chirurgia (MIGLIOR TRATTAMENTO)

Labbra carnose, seducenti e molto ben disegnate, che riescono a dare un nuovo “carattere” al proprio viso e anche una ritrovata sicurezza nella propria immagine. Un desiderio che molte donne hanno e che, per fortuna, è diventata una dei trattamenti estetici che fanno parte della routine.

Ci sono molti “metodi” per riuscire a ingrandire le labbra, ma occorre anche pensare perché lo si fa, quali sono gli inestetismi che si hanno sulle labbra e a che tipo di trattamento ci dobbiamo rivolgere.

labbra carnose senza chirurgia

Nei canoni di bellezza attuali, una donna, deve avere delle giuste “proporzioni” e quindi avere un aspetto molto naturale dove un intervento per gonfiare le labbra senza chirurgia potrebbe aiutare a cambiare dei “difetti”, cioè degli inestetismi, evidenti che sono dati dall’età, da diversi problemi, da alcune malattie o anche perché semplicemente abbiamo labbra sottili che devono essere volumizzate.

Una donna che ha delle labbra ben delineate, decise e prorompenti è comunque una donna seducente, quindi il volto ne guadagna di bellezza. I trattamenti estetici non sono per forza chirurgici, anzi vi consigliamo proprio quelli interventi che sono da dichiararsi “non chirurgici”!

Labbra e inestetismi comuni

Le labbra parlano anche quando sono mute! Questa stupenda “ode” poetica è una verità che incornicia la bellezza delle labbra.

Ci sono degli inestetismi che colpiscono proprio la nostra bocca, in modo particolare le labbra. Tra i più comuni troviamo l’herpes labiale, che si propone come una sorta di “microbollicine” che bruciano la pelle delle labbra, provocano una ferita simile ad una ustione, che poi inizia a danneggiare proprio i contorni delle labbra.

Si tratta di un problema comune per soggetti che spesso hanno cali di energia, che hanno problemi che riguardano una alimentazione anomala, infezioni labiali e poi anche per soggetti che sono particolarmente emotivi. In poche parole, l’herpes labiale porta a evidenziare una alterazione dell’organismo.

Una volta che si soffre di questi problemi, le labbra iniziamo a perdere tono, la linea esterna diventa meno evidente, si frastaglia e quindi ecco che diventano poco seducenti.

Nel mondo estetico ci sono dei prodotti che permettono di avere un volume aumentato delle labbra, quindi le riempiono proprio nelle parti svuotate, ma soprattutto disegnano i contorni che si sono assottigliati, perdendo proprio la linea naturale della bocca.

Un estetista, tramite un semplice trattamento di “filler” dona nuova vita alle cellule delle labbra, essere tornano ad avere un colorito sano, un disegno deciso e una morbidezza piacevole al tatto.

Ringiovanire il volto? Partiamo con le nostre labbra

Riflesse nello specchio, osserviamo proprio il nostro volto e notiamo quale sono le “parti” del viso che, quando sono trascurate, ci invecchiamo. I punti cruciali sono gli occhi, il naso e la bocca. La bocca è quella che viene sottoposta, durante tutta la giornata, ad un continuo “stress”. Essa si muove quando parliamo, fa delle smorfie nelle espressioni che si assumono durante la giornata ed è sempre più esposta alle intemperie esterne. Tutto questo porta a farle invecchiare precocemente.

Come Gonfiare le Labbra Senza Chirurgia (MIGLIOR TRATTAMENTO)

I danni maggiori che si palesano sono due:

  • Rughe sulla parte esterna del contorno delle labbra
  • Svuotamento muscolare

Tramite un trattamento di “filler” labbra, a base di acido ialuronico, si ha un effetto immediato che porta ad avere un “rimpolpamento” cellulare, quindi esse sono nuovamente ingrandite e poi si riempiono anche le rughe che si appiattiscono fino a sparire.

La sostanza che attualmente è quella più usata per esaltare le labbra è l’acido ialuronico, ma si usa anche il collagene che permette un buon risultato in pochissimo tempo.

Una volta che ci si sottopone a questo trattamento estetico, ecco che si ha un ringiovanimento del viso, labbra molto seducente che non posseggono alcun inestetismo e una bellezza rinnovata.

Il miglior trattamento senza chirurgia per volumizzare le labbra

I trattamenti estetici non chirurgici sono quelli più consigliati perché essi si possono eseguire anche in soggetti che sono molto giovani, ma che hanno anche il vantaggio di non essere definitivo.

Il migliore è il filler, per nulla fastidioso, che rientra nei trattamenti estetici non chirurgici. Si effettua tramite delle piccole iniezioni, in punti strategici delle labbra, dove si inietta una sostanza, solitamente l’acido ialuronico, che permette di:

  • Riempire le labbra
  • Disegnare i contorni
  • Stimolare il rinnovamento delle cellule
  • Aumentare il volume delle labbra
  • Creare una colorazione sana e viva

Il filler per gonfiare le labbra senza chirurgia offre un effetto temporaneo che dura per 6 o 10 mesi. Il costo è molto contenuto e se non siete soddisfatti del risultato sappiate che l’acido ialuronico viene assorbito naturalmente dal corpo senza lasciare dei segni definitivi.

L’elemento più importante che contraddistingue il filler labbra, è quello di non avere fastidi e dolori in post trattamento. Perfino le punturine sono molto delicate e dopo un leggero prurito, che dura per qualche ora, ecco che potete godervi delle labbra “nuove”.